Comune di Marsala - Imposta di Soggiorno

  1. mappa

Contenuto

Imposta di Soggiorno

 

DECORRENZA
L'imposta di soggiorno della Città diMarsala, istituita con delibera del Consiglio Comunale n. 60 del 9 aprile 2014che ha approvato il relativo regolamento, entra in vigore il 21 maggio 2014.

COME FUNZIONA
L'impostadi soggiorno è istituita in base alle disposizioni previste dall'art. 4 delDecreto Legislativo 14 marzo 2011 n. 23. Il relativo gettito è destinato afinanziare gli interventi, previsti nel bilancio di previsione del Comune diMarsala per la promozione del turismo.
L'imposta ècorrisposta per ogni pernottamento (ovvero a persona per notte) nelle strutturericettive ubicate nel territorio del Comune di Marsala, fino ad un massimo di 5pernottamenti consecutivi.

CHI DEVE PAGARE
L'imposta èdovuta da ogni soggetto, non residente nel Comune di Marsala, per ognipernottamento nelle strutture ricettive situate nel territorio del Comune diMarsala, salvo le esenzioni e le riduzioni previste dal regolamento comunale diseguito riportate.

ESENZIONI
Sono esentidal pagamento del tributo, ai sensi dell'art. 3 del regolamento:
- I residenti nel comune di Marsala.
- I minori entro ilquattordicesimo anno di età.
- I disabili, i malati, coloro che assistono degenti ricoverati pressostrutture sanitarie, in ragione di due accompagnatori per paziente (l'esenzionee subordinata alla presentazione alla struttura ricettiva di appositacertificazione della struttura sanitaria attestante le generalità del malato odel degente ed il periodo di riferimento delle prestazioni sanitarie e delricovero).
- Volontari della protezione civile e forze dell'ordine in servizio incaso di calamità.
- Gli autisti dei pullman e gli accompagnatori turistici che prestanoattività di assistenza a gruppi organizzati. L'esenzione si applica per ogniautista di pullman e per un accompagnatore ogni 20 partecipanti.
- Studenti e partecipanti a progetti e scambi culturali e di studioorganizzati dall'Amministrazione Comunale di Marsala attestante lapartecipazione.
- Componenti di gruppi sportivi partecipanti ad iniziative emanifestazioni organizzate dall'Amministrazione Comunale di Marsala.
- Coloro che soggiornano neiperiodi dal 15 gennaio al 15 marzo e dal 15 novembre al 15 dicembre.·    
- I lavoratori non residenti che svolgono attività lavorativa a tempodeterminato attestato dal datore di lavoro.

QUANTO SI PAGA
L'imposta è applicata,ai sensi dell'art. 5 del regolamento, nella misura di seguito specificata:
- Campeggi: € 0,50 perpersona  e per notte.
- Agriturismi, B&B, casa vacanze, locazioni temporanee di abitazioni aduso turistico, alberghi ed altre strutture ricettive e similari a 1 stella €1,00 per persona e per notte;
- Alberghi e residence turistico - alberghieri ed altre strutture ricettivea 2 stelle: € 1,50 per persona e per notte;
- Alberghi e residence turistico - alberghieri ed altre strutture ricettivea 3/4 stelle € 2,00 per persona e per notte;
- Alberghi e residence turistico - alberghieri ed altre strutturericettive a 5 stelle € 2,50 per persona e per notte.

L'imposta è ridotta del 50%, ai sensi dell'art. 4 del regolamento,  nei seguenti casi:
- Partecipanti a gite scolastiche.
- Gruppi organizzati di almeno 40 persone.
- Componenti di gruppi sportivi.

Riguardo l'importodell'imposta dovuta, il gestore della struttura emette una semplice ricevutanominativa al cliente (mantenendo la copia) che costituisce  "operazione fuori campo I.V.A."


OBBLIGHI DEI GESTORI DELLE STRUTTURE RICETTIVE
I gestori delle strutturericettive ubicate nel Comune di Marsala sono tenuti ad informare, in appositispazi, i propri ospiti dell'applicazione, dell'entità e delle esenzionidell'imposta di soggiorno.
Essi hanno l'obbligo didichiarare trimestralmente all'Ente, entro quindici giorni del mese successivo,il numero di coloro che hanno pernottato presso la propria struttura nel corsodel mese precedente, il relativo periodo di permanenza, l'imposta dovuta e gliestremi del versamento della medesima, nonché eventuali ulteriori informazioniutili ai fini del computo della stessa.
La dichiarazione è effettuatasulla base della modulistica predisposta dal Comune scaricabile, di norma, pervia telematica collegandosi all'indirizzo www.comune.marsala.tp.it nella sezione relativa all'imposta di soggiorno.
I gestori, ai richiedentil'esenzione di cui all'art. 3 del Regolamento, devono far compilare ladichiarazione di esenzione, il cui fac-simile è scaricabile da questa paginanella sezione moduli, curando che siano riportati in essa tutti dati indicaticome obbligatori.
Le dichiarazioni di esenzione dovranno essere conservate dal gestore per cinque anni al fine di rendere possibili i controlli tributari da parte del Comune diMarsala.

ATTENZIONE
Il gestore della struttura ricettiva effettua il versamento al Comune di Marsaladell'imposta di soggiorno, dovuta, entro quindici giorni dalla fine di ciascuntrimestre, con le seguenti modalità:

a) pagamento mediante bollettino di C/C postale n. 12494910 o bonifico bancariosullo stesso ccp iban:  IT 81 G 0760116400 000012494910 intestato a "COMUNE DIMARSALA - TESORERIA COMUNALE" con la causale "Imposta di SoggiornoTrimestre _____;


b) pagamento tramite bonifico bancario sul conto bancario di Tesoreria ComunaleIBAN n. IT 06 S 02008 25904 000101356506 intestato a COMUNE DI MARSALA con lacausale "Imposta di Soggiorno Trimestre_____ ";


c)pagamento diretto effettuato presso gli sportelli della Tesoreria ComunaleUNICREDIT , Via XI Maggio, 91 - Marsala con la causale "Imposta di SoggiornoTrimestre_____.


RIMBORSI E COMPENSAZIONI
Nei casi diversamento dell'imposta di soggiorno in eccedenza rispetto al dovuto, l'importopuò essere recuperato mediante compensazione con i pagamenti dell'impostastessa, da effettuare alle successive scadenze. Gli estremi della compensazioneeffettuata sono riportati nella stessa dichiarazione trimestrale.
Nel caso in cui i versamenti di cui al comma precedente non siano staticompensati può essere richiesto il rimborso, entro il termine di cinque annidal giorno del versamento ovvero da quello in cui è stato definitivamenteaccertato il diritto alla restituzione. Non è rimborsata l'imposta per importipari o inferiori a euro 13,00 (tredici).

INFORMAZIONI


Possono essere richieste tramite:
Sportello informativo: Settore Finanze e Tributi, Ufficio Tributi, in Via Garibaldi, 5, ingresso8, con il seguente orario -
Rag.ra Casano Giuseppa: dal lunedì al venerdì dalleore 9.00 alle ore 13.00 - martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Tel. 0923993270
in alternativa chiamare il numero telefonico 0923 993275 Sig.ra Maria Parrinello

e-mail a: ufficio.tributi@comune.marsala.tp.it; casano.giuseppa@comune.marsala.tp.it

ALLEGATI:

 
 

MODULISTICA: