Comune di Marsala - 16 giugno - CONSIGLIO COMUNALE VIENE MENO IL NUMERO LEGALE NEL CORSO DELLA VOTAZIONE SU UN DEBITO FUORI BILANCIO

  1. mappa

Contenuto

CONSIGLIO COMUNALE VIENE MENO IL NUMERO LEGALE NEL CORSO DELLA VOTAZIONE SU UN DEBITO FUORI BILANCIO

CLICCA PER INGRANDIRE LA FOTO

I LAVORI AGGIORNATI OGGI IN PROSECUZIONE

La seduta di Consiglio comunale di ieri pomeriggio, la seconda della sessione apertasi lunedì corso, si è conclusa dopo circa 20 minuti dall'inizio per la sopravvenuta mancanza del numero legale durante la votazione della delibera di riconoscimento del debito fuori bilancio alla società cooperativa sociale Sanitaria Delfino. Dopo che il Presidente Enzo Sturiano ha aperto i lavori e messo in discussione l'atto deliberativo di debito fuori bilancio sui cui sono intervenuti i consiglieri Ivan Gerardi (Presidente della Commissione Affari Generali), Alfonso Marrone (per la commissione Politiche sociali), Pino Milazzo, il vice Presidente Arturo Galfano; nonché il dirigente Aldo Scialabba, si è proceduto con la votazione. E qui si è verificata la mancanza del numero legale con la presenza di 15 consiglieri comunali su 30, quando ne occorrevano almeno 16. Tutto questo fa slittare i lavori consiliari ad oggi, in seduta di prosecuzione, con inizio alle ore 16,30. Per la cronaca la delibera era stata votata con 13 voti favorevoli e due astensioni. Intanto è stata già preannunciata per lunedì prossimo, con inizio alle ore 16,00, una seduta di Consiglio comunale interamente dedicata al Piano Paesaggistico.      Nino Guercio