Comune di Marsala - 16 giugno - DA LUNEDI' PROSSIMO, 19 GIUGNO, I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN GIOVANNI BATTISTA, COMPATRONO DELLA CITTA'

  1. mappa

Contenuto

DA LUNEDI' PROSSIMO, 19 GIUGNO, I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN GIOVANNI BATTISTA, COMPATRONO DELLA CITTA'

CLICCA PER INGRANDIRE LA FOTO

Le celebrazioni, che si avvalgono del Patrocinio dell'Amministrazione Di Girolamo, vengono coordinate quest'anno dal neo rettore della chiesa, Don Francesco Fiorino e da Padre Giuseppe Ponte, arciprete della Città.

 "Unire i  Popoli". Questo il significativo messaggio con cui Don Francesco Fiorino, rettore della Chiesa dislocata sul lungomare Boeo, vuole quest'anno celebrare i festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista, compatrono della Città di Marsala. 
Da lunedì prossimo, 19 giugno, e fino al 25 si terranno sia in chiesa, che nello spazio circostante, sia ancora nella sala conferenze del Museo Lilibeo, tutta una serie di iniziative di carattere religioso, culturale e anche ricreativo per onorare il Santo tanto caro ai marsalesi. Oltre alle celebrazioni dell'eucarestia, sono previsti convegni, mostre di libri, incontri socio-culturali, una rassegna di poesia, esibizioni musicali e naturalmente anche la processione e i tradizionali fuochi d'artificio. Le celebrazioni, che si avvalgono del Patrocinio dell'Amministrazione Di Girolamo, vengono coordinate quest'anno dal neo rettore della chiesa, Don Francesco Fiorino e da Padre Giuseppe Ponte, arciprete della Città."Abbiamo voluto quest'anno fare qualcosa di diverso rispetto al passato puntando di più sull'aspetto sociale e morale dell'evento oltre che su quello religioso e ricreativo - precisa Padre Fiorino. Il tema "unire i popoli" lo abbiamo scelto proprio per far capire alla gente che tutti siamo uguali davanti a Dio e che bisogna aiutare chi è in stato di difficoltà. Dobbiamo ancora evidenziare, che per l'occasione abbiamo anche composto una preghiera in onore di San Giovanni Battista e instituito un fondo di solidarietà per le adozioni a distanza di bambini e per aiutare le famiglie più bisognose dalla Città ". Questo il programma dei primi due giorni: lunedì 19 - alle ore 19,00 - vi sarà la Santa Messa e alle 20,00 l'aperitivo offerto dalla Cooperativa "Sicilia giusta e saporita" e dal alcune aziende della Sicilia Occidentale che promuovono il consumo critico antiracket. Per martedì, invece, oltre alla celebrazione eucaristica delle 19,00  a seguire si terrà l'inaugurazione della mostra di libri sul tema: "Libri per unire, libri per capire".                                                                                                                                                            Il Capo Ufficio Stampa                                                                                                                                                                  Nino Guercio