Comune di Marsala - 12 Gennaio - ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA: INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI SINDACALI

ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA: INCONTRO CON I RAPPRESENTANTI SINDACALI

CLICCA PER INGRANDIRE LA FOTO

Lavoro, servizi e sicurezza tra i principali temi discussi

Diverse le tematiche affrontate dal sindaco Alberto Di Girolamo nel corso dell'incontro di ieri, a Palazzo Municipale, con i rappresentanti sindacali Piero Genco (CGIL), Antonio Chirco (CISL) e Giuseppe Tumbarello (UIL). "Un confronto periodico e costruttivo per portare a conoscenza delle rispettive Organizzazioni di quanto è stato fatto e di quello che c'è in cantiere, afferma il sindaco Di Girolamo. Ma è anche l'occasione per ascoltare proposte provenienti da settori e categorie sociali che istituzionalmente rappresentano". Presente l'assessore Agostino Licari, ai sindacalisti è stata rappresentata la corposa progettualità che continua a caratterizzare l'attività della Giunta Municipale, a cominciare dalle grandi opere che "Area Vasta" e "Agenda Urbana" consentiranno da qui a breve di finanziare. Argomenti di particolare interesse per i sindacati anche la nuova rete fognaria ("tre gli appalti in corso, inclusa la zona lidi"), quella idrica ("vetusta e che richiede costosi interventi"), nonché la manutenzione delle strade ("lavori urgenti in via Salemi, poi seguiranno le altre") e la pubblica illuminazione. Su questo punto, tutti condividono la sostituzione con impianti a led, ma "occorre fare i conti con le somme in bilancio". Da qui, una programmazione di interventi in tutte le zone del territorio, privilegiando i tratti guasti più lunghi. Sulla questione sicurezza, poi, il sindaco Di Girolamo ha tenuto a puntualizzare che "è stato rimesso in funzione e potenziato il servizio di videosorveglianza, con circa 50 telecamere operative ed altre ne saranno acquistate entro l'anno". Argomento centrale di questo incontro istituzionale è stato quello del lavoro, con i rappresentanti sindacali che hanno preso atto delle ultime e positive novità in tema di stabilizzazione del precariato, nonché della selezione per l'assunzione delle 21 figure professionali da destinare al servizio REI (domande entro il prossimo 17 gennaio). Infine, Genco, Chirco e Tumbarello hanno auspicato che il mondo dell'occupazione possa trarre benefici dall'avvio dei lavori nel Porto e per lo Scorrimento veloce con l'Autostrada. Su queste due importanti opere, il sindaco Di Girolamo ha confermato la massima attenzione dell'Amministrazione per giungere nel più breve tempo possibile alla loro realizzazione.

Alessandro Tarantino

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito