scatvids.club javvids.com shemalecuties.top

Comune di Marsala - 5 ottobre - CELEBRATO A MARSALA IL GIUBILEO DEI BAMBINI

адфпы
  1. mappa

Contenuto

CELEBRATO A MARSALA IL GIUBILEO DEI BAMBINI

CLICCA PER INGRANDIRE LA FOTO

L'INIZIATIVA SI E' AVVALSA DEL PATROCINIO DELL'AMMINISTRAZIONE DI GIROLAMO

Poco meno di 800 alunni provenienti da tutte le scuole del marsalese hanno preso parte ieri ed oggi al "Giubileo dei Bambini", indetto dalla rettoria del Santuario di Maria Santissima della Cava, Patrona principale, per atto notarile, della Citt di Marsala. L'iniziativa coordinata da Don Giacomo Putaggio con il gruppo dei Fedelissimi, si svolta nella ex Chiesa del Collegio e si avvalsa del patrocinio dell'Amministrazione Di Girolamo.
"Desidero ringraziare il Sindaco, gli Assessori Angileri e Baiata; nonch l'Istituzione "Marsala Schola" e tutti i Dirigenti Scolastici che hanno favorito la riuscita di questa manifestazione che stata finalizzata a far conoscere alle nuove generazioni la Patrona della Citt e la sua storia a 500 anni di distanza dal rinvenimento del simulacro in un incavo della Grotta - fa presente Don Giacomo Putaggio".Sia ieri che oggi i bambini sono stai dapprima accolti nell'ex Chiesa del Collegio e successivamente condotti in via XIX Luglio per la visita al Santuario ed alla Grotta. La loro permanenza al Collegio stata allietata da un gruppo di animatori guidati da Matilde Treno che hanno consentito ai bambini di giocare con gli scivoli e di assaggiare lo zucchero filato. Il tutto mentre un'affabile narratrice enunciava, con l'aiuto di maxi tavole, la storia della Madonna della Cava. "Sono felice che tanti bambini della nostra citt abbiano avuto l'opportunit di conoscere la storia della Nostra Patrona - afferma l'Assessore Andrea Baiata. Da parte nostra, come Amministrazione, abbiamo dato il supporto a questa importante iniziativa certi come siamo che i pi piccoli cittadini devono conoscere anche le tradizioni religiose di Marsala".                                                                                                                  Il Capo Ufficio Stampa         Nino Guercio   

 
 
hey